• Pietro Uva

Juventus – Udinese 4-1: La partita della svolta?

Aggiornato il: gen 28

Un ottimo inizio di 2021 per la Juventus che, dopo la batosta contro la Fiorentina, torna subito alla vittoria contro l’Udinese. Una gara che bisognava assolutamente vincere sia per il morale che per diminuire il distacco da Milan e Inter. La reazione chiesta da Mister Pirlo c’è sicuramente stata ma possiamo considerare questa la partita della svolta?



Tutti noi tifosi eravamo convinti che la vittoria nel derby fosse stata la vera svolta, viste le due grandissime vittorie che sono seguite contro Barcellona e Parma, ma la sconfitta dell’ultima giornata ci ha fatto ricredere. Per questo motivo era necessario ripartire subito forte per ridare morale all’ambiente e per dare certezze in vista di un mese di gennaio con partite decisive.


Il match contro i friulani è stato giocato complessivamente bene dagli uomini di Pirlo. Nonostante un primo tempo discreto, con tanta confusione in fase offensiva e alcune disattenzioni in difesa, i bianconeri chiudono la prima frazione in vantaggio grazie al gol del solito Cristiano Ronaldo su assist di un ottimo Ramsey.


Nonostante il risultato netto, la squadra ha dimostrato ancora di soffrire situazioni di blackout. In particolare, in fase difensiva come dimostrano il gol annullato a De Paul, la rete che ha accorciato le distanze e tante altre situazioni non concretizzate dai friulani. In crescita, invece, il reparto offensivo nel secondo tempo con un Ronaldo al limite della perfezione e l’intraprendenza di Chiesa. Quasi sufficiente la prestazione di Dybala, che nonostante la sua terza rete stagionale, sembra non essere ancora al 100%, in attesa che torni il giocatore letale che tutti quanti noi conosciamo.



Una Juventus che è ancora alla ricerca di certezze. Una squadra che in questa stagione sembra poterle vincere e perderle tutte, e che sembra non aver trovato ancora il giusto equilibrio. La Vecchia Signora però deve assolutamente tornare a dare continuità ai risultati in particolare in un mese che può essere decisivo per la corsa Scudetto con tante partite ravvicinate e complicate.


Una di queste è quella di mercoledì contro un Milan al primo posto in classifica che sembra inarrestabile, e contro il quale servirà una prestazione perfetta. MVP: CRISTIANO RONALDO



40 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • Bianco Instagram Icona
  • YouTube - Bianco Circle

Questo sito non è in alcun modo autorizzato o connesso con la Juventus F.C. S.p.A.


This website is in no way authorised or connected with Juventus F.C. S.p.A.

©2019 by Juniverse. Proudly created with Wix.com