• Frank Lenardon

J-Women ad un passo dall'en plein

Dopo il trionfo del quarto scudetto consecutivo celebrato a Vinovo con la vittoria sul Napoli, la Juventus Women si aggiudica la ventunesima gara su ventuno in campionato mantenendosi a punteggio pieno ad una sola partita dal termine. Allo stadio “Tre Fontane” di Roma le bianconere si impongono per 0-1 sulle giallorosse.

Rita Guarino cambia qualcosa nel suo scacchiere rispetto alle ultime apparizioni con un 4-4-2 molto simile ad un più offensivo 4-2-4: c’è Giuliani tra i pali, linea a quattro con Boattim, Salvai, Gama e Lundorf, in mediana Caruso e Rosucci con Bonansea e Maria Alves a supporto di Staskova e Girelli.


La prima frazione non è poi così ricca di occasioni: ci provano Giugliano e Bonfantini per la Roma con Laura Giuliani che fa buona guardia, mentre Staskova di testa spedisce a lato un cross di Boattin. Nella ripresa la Juve è più pimpante e trova il vantaggio al minuto 52': Maria Alves se ne va sulla corsia di destra e crossa al centro sul secondo palo dove arriva Barbara Bonansea. La conclusione volante della numero 11 bianconera è splendida e il pallone finisce alle spalle di Baldi.


Nell’esultanza collettiva c’è la dedica della squadra a Linda Sembrant, infortunatasi al legamento crociato del ginocchio destro nel corso di una seduta di allenamento in settimana. Alla calciatrice svedese vanno i nostri auguri per un pronto recupero.

Pochi minuti più tardi si mette ancora in mostra BB11 dalla destra, la palla al centro è per Andrea Staskova che si gira sul sinistro ma trova la grande respinta del portiere giallorosso.

La gara scorre via senza regalare emozioni particolari fino ai minuti finali, quando la subentrata Alice Berti combina con l’altra subentrata Zamanian, il pallone in profondità è ottimo e sul cross dalla sinistra arriva Girelli di testa, ma il tentativo viene respinto all’ultimo da un difensore.

È l’ultimo brivido di una sfida che non aveva nulla da chiedere ad una classifica ormai definita per quanto riguarda le posizioni di vertice, con una Roma fuori dalla corsa Champions e la Juve già matematicamente campione d’Italia.

Con questi tre punti le bianconere sono ad un solo passo dal completamento del campionato a punteggio pieno, un record che sarebbe a dir poco irripetibile. Nel prossimo ed ultimo turno, a Torino arriverà l’Inter Women.

#Finoallafine!

673 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti