• Elia Robino

Finalmente Bentancur!

Aggiornato il: 21 dic 2020



Tra gli 11 titolari dell’ottima partita giocata dalla Juventus contro il Parma ha inaspettatamente rubato l’occhio a tutti la sontuosa prestazione di Rodrigo Bentancur. Le sue statistiche: - 17 passaggi progressivi riusciti su 19 (1̊ in campo) - 8 lanci riusciti su 9 - 5 cambi di gioco riusciti su 5 (1̊ in campo) - 7 palloni recuperati (2̊ in campo) - 2 palloni recuperati nell'ultimo terzo (1̊ in campo) - 5 tackles riusciti su 6 (1̊ in campo) (fonte: calcio datato). La partita col Parma ci ha mostrato forse il miglior Bentancur possibile: corsa, verticalità, interdizione e anche un pizzico di ciò che esalta alcuni commentatori sportivi, la celebre "garra charrua". La migliore versione di sé, quella di un calciatore moderno bravo in entrambe le fasi, con spiccate qualità difensive. Per la prima volta nella stagione è riuscito a mostrare con continuità tutte le caratteristiche che ne fanno un possibile craque a livello mondiale. Il wonderkind scuola Boca è stato spesso al centro delle critiche per via di molte partite approcciate in maniera leziosa e disattenta, mostrando alle volte una certa difficoltà a mantenere la concentrazione nel corso dei novanta minuti. Un difetto grave - quello dei cali di concentrazione - in un centrocampista esperto, meno in un centrocampista ancora in rampa di lancio come Bentancur. Sarà il numero di presenze, già 125, e la titolarità quasi sempre indiscussa a farlo sembrare più grande, ma l’uruguagio ha appena 23 anni ed è ancora lontano dal suo prime di carriera. L’altra sera si è visto solo uno dei possibili Rodrigo Bentancur, probabilmente il migliore. Considerata l’età e le potenzialità non è ancora il momento di lodarlo. Di fronte alla sua carriera futura la prestazione a Parma non può che essere un primo passo verso il giocatore che dovrà essere, piuttosto che un punto di arrivo. Ora l’imperativo è ripetersi e dimostrare a tutti che Rodrigo Bentancur può essere sempre la versione migliore di sé, in modo da prendersi sulle spalle il centrocampo bianconero una volta per tutte. Nel frattempo Mister Pirlo prende appunti.

63 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • Bianco Instagram Icona
  • YouTube - Bianco Circle

Questo sito non è in alcun modo autorizzato o connesso con la Juventus F.C. S.p.A.


This website is in no way authorised or connected with Juventus F.C. S.p.A.

©2019 by Juniverse. Proudly created with Wix.com