• Arnaldo Figoni

Danilo Luiz, il nuovo difensore della Juventus

Danilo Luiz da Silva, o semplicemente Danilo, è un nuovo giocatore della Juventus. Arriva a Torino come parte dello scambio che ha portato Joao Cancelo al Manchester City, più un indennizzo di circa 30 milioni di euro che potranno essere reinvestiti sul mercato. Nonostante quelle che possono essere le critiche rivolte a questa operazione, il profilo di Danilo sembra essere molto interessante. Il nuovo bianconero infatti è capace di ricoprire il ruolo di terzino su entrambe le fasce, e all'occorrenza sa fare il centrocampista. Il brasiliano è atterrato a Torino nella giornata di martedì, e ha svolto le visite mediche di rito al JMedical e sarà il nuovo rinforzo della Juventus. Firmerà un contratto quinquennale a quattro milioni di euro l'anno, più bonus. Andremo a conoscere meglio le sue caratteristiche, applicandole a quello che potrebbe essere il ruolo nello scacchiere di Maurizio Sarri.

Un giocatore molto duttile che è capace di ricoprire più ruoli sul campo. Il suo ruolo naturale sarebbe di terzino sinistro, pur essendo destro di piede. È un terzino che ricorda molto i grandi terzini brasiliani recenti come Maicon o lo stesso ex-bianconero Dani Alves, ovvero giocatori sì dediti a difendere, ma molto tecnici anche in fase di attacco. Danilo non ha nulla da invidiare a questi. È un giocatore che si propone in avanti quando può ed è dotato anche di un ottimo tiro dalla distanza. Vista la partenza di Joao Cancelo, è molto probabile che Danilo ricopra più il ruolo di terzino destro, sul piede forte, che non quello di terzino sinistro. Alla Juve andrebbe a ritrovare Alex Sandro, giocatore con cui ha militato per diverse stagioni con la maglia del Porto. Se proprio volessimo paragonare Danilo a un giocatore di "stile Sarriano", il terzino si addice molto a quello che è la capacità di inserirsi di Elsed Hysaj, giocatore che fece le fortune del tecnico al Napoli. Sebbene siano fisicamente diversi, entrambi sono dei giocatori votati all'attacco, dotati di un'ottima visione di gioco. Danilo è inoltre un giocatore di esperienza, con un grandissimo palmarès, capace di vincere sia con i club che con la sua nazionale. Soprattutto sarebbe un giocatore molto adatto a quello che è lo stile di gioco di Sarri, in sostituzione di Joao Cancelo che, difensivamente parlando, lasciava un po' a desiderare. Bem-vindo, Danilo!

0 visualizzazioni
  • Bianco Instagram Icona

©2019 by Juniverse. Proudly created with Wix.com

Questo sito non è in alcun modo autorizzato o connesso con la Juventus F.C. S.p.A.


This website is in no way authorised or connected with Juventus F.C. S.p.A.