• Redazione

Consigli per gli acquisti: Houssem Aouar

Inauguriamo oggi una nuova rubrica, dedicata ad un focus particolare sui calciatori interessanti che, pur non essendo necessariamente obiettivi di mercato bianconeri, riteniamo meritino una menzione particolare.


Oltre ai tanti nomi accostati alla Juventus in questa sessione di mercato per il ruolo di centrocampista noi di Juniverse candidiamo il francese Houssem Aouar, dell’Olympique Lione.


Classe 1998, centrocampista dal fisico esile ma dalla tecnica e dalla classe cristallina, nasce come trequartista ma in questa stagione si è destreggiato come mezzala e come regista arretrato nel centrocampo a 2 di Bruno Genesio, facendo coppia con quel Ndombelé che non poco piaceva a Paratici e che è finito a Londra, sponda Spurs.



Houssem Aouar, talentino classe 1998 dell'Olympique Lione


PRO: Houssem è un centrocampista molto dinamico, ricorda Isco ed Iniesta per le sue qualità tecniche nello stretto e la capacità di andare in gol e fare assist (7 gol e 11 assist in 47 gare quest’anno) e si sposa molto bene con quelle che sono le richieste tattiche e tecniche di mister Sarri.

Ha soltanto 21 anni ed uno stipendio relativamente basso, un suo ipotetico acquisto non ci costringerebbe a vendere un top.


CONTRO: La bottega lionese è una bottega molto cara, se per Ndombelé il presidente Aulas si è ‘accontentato’ di 60 milioni, per Aouar non ascolta offerte. È un prodotto del meraviglioso settore giovanile del club ed ha intenzione di tenerlo ancora molti anni.

Fisicamente è molto esile (175 cm per 68 kg) e potrebbe non adattarsi al calcio italiano per via della sua struttura fisica.

0 visualizzazioni
  • Bianco Instagram Icona

©2019 by Juniverse. Proudly created with Wix.com

Questo sito non è in alcun modo autorizzato o connesso con la Juventus F.C. S.p.A.


This website is in no way authorised or connected with Juventus F.C. S.p.A.