• Nicola

Cagliari Juventus e il termine della stagione

La partita alla Sardegna Arena è la classica partita post delusione europea, l’ennesima, ma che può acquisire un valore ancor più profondo per le sorti di questa stagione.

Quale sarà la forza di reazione di tutto l’ambiente bianconero?

Non solo la squadra quindi ma anche da parte della tifoseria, che ha, ormai da tanto tempo, un animo inquinato dalle troppe prestazioni pessime, deludenti, o sottotono.

Non è questa, tuttavia, una peculiarità di questa stagione, si trascina ormai dall’ultimo anno di Massimiliano Allegri, dove la mancanza di fame sportiva è il filo conduttore.

Dopo la vittoria contro il Porto di Sergio Conceicao che ha portato comunque all' eliminazione, si è vista una vera sommossa virtuale e virale anti CR7 tipico dell’emotività dei tifosi, che non si vuole di certo giustificare ma è troppo tempo che questa squadra per un motivo o per l’altro non riesce a convincere veramente il sempre affamato tifoso della vecchia signora.


Tra le parole di Pirlo nella conferenza di oggi va sottolineato questo:

«Dopo la nostra eliminazione sarà una partita importante. Ci vorrà orgoglio e spirito di squadra».

«Non è finita la nostra stagione, vogliamo dimostrare di giocarci il campionato fino all’ultima partita, ne siamo tutti convinti».



La sensazione è che questa squadra vada avanti più per spirito di inerzia che per convinzione. Anche se oggettivamente è difficile trasmettere fame ad una squadra che vince da quasi due lustri.

Ascoltando il tecnico bresciano però non si ricava l’impressione che riesca a trasmettere veramente questa rabbia agonistica.

No, non stiamo iniziando a buttare la croce su Andrea, ma semplicemente man mano che passa il tempo si notano sempre più alcuni punti "deboli" che confermano questa impressione.


Semplici nella sua conferenza stampa ha usato anche queste parole: «serve la partita perfetta».

Parole abusate nel calcio chi non le ha dette almeno una volta?

Il tifo bianconero ricorda l’ultima partita perfetta della Juventus?

Noi diremmo senza dubbio Inter - Juve dell'ottobre 2019, ma poi?

Inoltre, oggi per una strana coincidenza del calendario si è giocata la partita Cagliari Juventus primavera, terminata 3 a 0 per gli isolani con i bellissimi gol di Contini e Schirru che hanno dato la sensazione di cosa sia una squadra affamata.

Da quanto tempo non giochiamo con fame?

Da quanto tempo non giochiamo con rabbia?


157 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • Bianco Instagram Icona
  • YouTube - Bianco Circle

Questo sito non è in alcun modo autorizzato o connesso con la Juventus F.C. S.p.A.


This website is in no way authorised or connected with Juventus F.C. S.p.A.

©2019 by Juniverse. Proudly created with Wix.com